Ops… Sindaco, si è scordato un tratto di pista ciclabile!

La pista ciclopedonale della Valle del Lujo è stata inaugurata dall’Amministrazione a metà luglio in pompa magna, alla presenza di tanti rappresentanti dei partiti di maggioranza (specie della Lega, quasi fosse cosa loro…) e finalmente è a disposizione di tutti.

Ma… non tutta!

Se vi è capitato di percorrerla, vi sarete accorti che il tratto compreso tra il ponte di Comenduno e il sottopasso di via Pradella, non è stato completato: il fondo è ancora lo stesso di quando è stato realizzato il ponte a fine 2014, e non si tratta solo delle erbacce cresciute, non è proprio stato mai finito.

Non si può certo dire che non l’avessimo detto, visto che l’avevamo segnalato a più riprese su Paese Mio e ribadito nell’Interpellanza presentata al Consiglio Comunale del 26 luglio, ma niente, il Sindaco Terzi non ci ha creduto e in Consiglio ha continuato ad affermare che non era vero, che il nostro intervento era solo polemico e che la ditta che aveva realizzato il ponte (quella dell’Imprenditore Illuminato…) aveva completato anche quel tratto… salvo poi rincorrerci per le scale a fine Consiglio e ammettere, a microfoni spenti, che sì, si era sbagliato, e comunque la ditta non era stata pagata per quella parte non avendo finito i lavori: ci mancava anche che pagassimo per una cosa non fatta…

Normalmente non ci sono granchi nel Serio, ma questa volta il Sindaco Terzi è l’ha preso proprio bello grosso! La cosa positiva è che ha dichiarato pubblicamente che quel tratto di pista verrà asfaltato: bene, speriamo possa essere fatto al più presto.

Articolo pubblicato anche su Paese Mio, settembre 2017
0 Comment

Contatti

Email: coordinamento@peralbino.it